Canale Video


Calendario

Settembre 2020
L M M G V S D
« Ago    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Archivio Articoli

(Anche la) matematica (è) antisionista

Entità sionista e Gaza
Palestinesi assassinati nei primi sette giorni dell’ultima (purtroppo solo in ordine di tempo) aggressione sionista a Gaza: 134, 30 dei quali bambini (21 avevano dieci anni o meno).
Sionisti uccisi nello stesso periodo: 5, nessuno dei quali bambini.
Sono stati i palestinesi ad aggredire, con il cosiddetto terrorismo  o con un altro mezzo qualsiasi, l’Entità sionista, che pure occupa illegalmente un territorio che non le è mai appartenuto, neppure nei favolosi tempi biblici?
Nell’anno che ha preceduto l’aggressione a Gaza, i palestinesi hanno ucciso 0 sionisti.
Nello stesso periodo, i sionisti hanno assassinato, solamente a Gaza, 64 palestinesi (e 5 in Cisgiordania).
Se la matematica non è un’opinione, vi pare che i numeri, i semplici numeri, non siano sufficienti a spiegare da quale parte sta la ragione e da quale parte sta il torto?
E, sempre a proposito di semplici numeri, non (vi) dice niente la cifra di 8,2 milioni di dollari?
No? Eppure è la cifra che lo Stato Canaglia nordamerikkkano, gli US(S)A del democratico Obama e della democratica signora Clinton versano ogni giorno all’entità sionista.
Sì, avete letto bene: i maldidos gringos versano ogni giorno agli assassini di donne, vecchi e bambini la cifra di 8,2 milioni di dollari.
Non dite poi che la Matematica è un’opinione…

Luca Ariano