Canale Video


Calendario

Dicembre 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio Articoli

Una risata li seppellirà?

Rubrica periodica

Il leghista Boni accusato di furto. Reazione sdegnata di Bossi: “Ha fatto tutto da solo, invece di dividere!”.

Monti: “L’euro è una moneta stabile”.
Nel senso che resta stabilmente nelle tasche dei soliti (noti).

Il Ministero della Difesa riduce drasticamente l’acquisto di aerei F35. Da quando La Russa non deve più seguire le partite in trasferta dell’Inter ne servono meno.

Monti: “Non ci sarà una seconda manovra”. Ne è bastata una per togliere tutto agli Italiani.

Scandalo nel PDL. Tesserati anche i morti. A cui Berlusconi aveva garantito la Resurrezione.

Ora che l’inverno sta finendo, il sindaco di Roma, il camerata Alemanno, potrà restituire a Casa Pound le catene che si era fatto prestare per la nevicata nella Capitale.

Il senatore Lusi indagato per aver sottratto 13 milioni alla Margherita. E’ stato comunque assolto perché il partito non sussiste.

Intervista ad un operaio licenziato: “Lei ha due bimbe piccolissime, come farete?”.
“Ce le faremo bastare per l’inverno”.

Per ultima e da ultimo, non una “battuta” (come quelle che avete fin qui letto), ma una notizia.
Di cronaca (nera). Che fa ridere di gusto, trattandosi dell’ennesima dimostrazione di imbecillità (che, com’è noto, è un effetto collaterale del cretinismo, anche di quello politico) degli ex-picisti che, ultimi giapponesi, si raccolgono ancora intorno e a difesa di quel pozzo inesauribile di “intelligenza” e di (facile) umorismo che è il “compagno Bersani”.
…alle primarie di Palermo, Ferrandelli (uno dei candidati, ndr) non era certo meglio della Borsellino (un’altra candidata, appoggiata da Bersani e dalla sua cricca, ndr): basta guardarlo. Ma ha avuto la fortuna di essere osteggiato da Bersani, mentre Rita (Borsellino, ndr) ha avuto la sfiga di esserne appoggiata. Al posto della FIOM e dei NO TAV saremmo al settimo cielo: se Bersani non va, il corteo (…) sarà un trionfo”.
M. Travaglio, in Il Fatto quotidiano del 7 marzo 2012, pag.1)