Canale Video


Calendario

Gennaio 2022
L M M G V S D
« Dic    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio Articoli

Non si smentiscono mai

Turismo vaccinale

Nello Stato della Florida, dopo una prima fase in cui il vaccino anti-Covid è stato destinato al personale sanitario e agli anziani over 75, il governatore Ron De Santis ha autorizzato la somministrazione del vaccino per gli over 65 anni, anche non residenti o cittadini Usa.
Risultato?
I ricchi e paffuti cittadini gringo di quello stato possono scavalcare i poveracci meno abbienti, ma non solo: non esistendo una restrizione nazionale anche i ricchi e paffuti cittadini di altri stati gringos e non gringos potranno recarsi a Miami per farsi vaccinare scavalcando quelle, ai loro occhi, puzzolentissime code di straccioni che attendono il loro turno.
A Buenos Aires hanno suscitato polemiche le dichiarazioni di due donne molto conosciute, la presentatrice Yanina Latorre e l’avvocato  Ana Rosenfeld, che hanno raccontato la facilità con cui si accede alla vaccinazione nella località turistica statunitense.
L’appuntamento per farsi vaccinare a Miami si ottiene online tramite la compilazione di alcuni questionari riguardanti le condizioni di salute e la dichiarazione di non avere più di 65 anni.
I mass media argentini, riportando le lamentele delle persone anziane di Miami che non sono riuscite a vaccinarsi, hanno indicato che il “viaggio sanitario“ è uno strumento per stimolare il turismo ed è bene accolto dagli argentini benestanti che storicamente sono attratti da Miami, dalle sue spiagge e dal suo… confortevole vaccino.

M. R.