Canale Video


Calendario

Marzo 2021
L M M G V S D
« Feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivio Articoli

Peggio delle bestie

Israele è uno stato fondato sull’apartheid. Questo è il principio primo di tutto del suo sistema legale, oltre che la dimensione evidente e verificabile ad ogni livello sociale, residenziale, del vivere quotidiano.
Israel Shahak

Nell’attuale regime di “informazione a senso unico” assistiamo ormai da giorni e con crescente disgusto ai numerosi peana riservati all’unica (da loro) dichiarata “democrazia del medio oriente”, complimenti che riguardano la campagna di vaccinazione contro il Covid-19. Ad oggi, infatti, l’entità auto-denominatasi Israele ha garantito la maggior copertura di vaccinazioni in percentuale rispetto al resto del mondo.
Solo che…
Per non smentire la propria storia fatta di soprusi lo stato sionista ha confermato che il piano vaccinale del Ministero della Salute non comprende i quasi cinque milioni si palestinesi dei Territori occupati e della striscia di Gaza!
I pochi giornalisti che l’hanno (meritoriamente) notato e segnalato pubblicamente non sono giunti con la massima cautela alla gentile richiesta di includere i palestinesi nel piano medico, chiedendo in pratica ai sionisti di ravvedersi…
La realtà è che, in spregio a qualsiasi regola, Israele, l’ente che controlla effettivamente ogni aspetto della vitta dei palestinesi, avrebbe il dovere, come precisamente prescritto dall’articolo 56 della Quarta Convenzione di Ginevra, di “mantenere le strutture e i servizi medici e ospedalieri, la salute pubblica e l’igiene con particolare riferimento all’adozione e all’applicazione delle misure di profilassi e di prevenzione necessarie per combattere la diffusione di malattie contagiose e di epidemie”.
I palestinesi sono trattati dall’entità sionista alla stregua di bestie e ogni pretesto è valido per infierire sulle loro già carenti condizioni di vita.
Tutto senza che nessun organo della stampa occidentale, quella che si autoproclama libera ma che liberamente riproduce solo le veline di regime, osi criticare quello che, a tutti gli effetti, si presenta come una vigliacca tortura ai danni di un popolo già martoriato da decenni di occupazione e violenza.
Chi sono i veri animali? Le bestie sioniste senza etica e senza alcun rispetto per la dignità umana. Che lo scrivano o meno i servili mass media, i fatti continuano a parlare da sé: solo gli idioti o i collusi possono ignorarli.

Red 5