Canale Video


Calendario

Ottobre 2021
L M M G V S D
« Set    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio Articoli

Ieri come oggi

Rubrica periodica oggi a cura di Seneca

A tutti i compagni che hanno saputo e che sapranno “gestire bene la loro vita”.

“La maggior parte dei mortali, o Paolino, si lagna per la cattiveria della natura, perché siamo messi al mondo per un esiguo periodo di tempo, perché questi periodi di tempo a noi concessi trascorrono così velocemente, così in fretta (…).
(…) Noi non disponiamo di poco tempo, ma ne abbiamo perduto molto.
La vita è lunga abbastanza e ci è stata data con lunghezza per la realizzazione delle più grandi imprese, se fosse impiegata tutta con diligenza.
Ma quando essa trascorre nello spreco e nell’indifferenza, quando non viene spesa per nulla di buono, spinti alla fine dall’estrema necessità, ci accorgiamo che essa è passata e non ci siamo accorti del suo trascorrere.
E’ così: non riceviamo una vita breve, ma l’abbiamo resa noi, e non siamo poveri di essa, ma prodighi.
Come sontuose e regali ricchezze, quando siano giunte ad un cattivo padrone, vengono dissipate in un attimo, ma, benché modeste, se vengono affidate ad un buon custode, si incrementano con l’investimento, così la nostra vita molto si estende per chi sa bene gestirla”.

Seneca, De brevitate vitae