Canale Video


Calendario

Novembre 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Archivio Articoli

Analogie

Il 20 giugno scorso, a Torino, è stato presentato ufficialmente il nuovo allenatore della Juventus: Maurizio Sarri.
“Sarri ha rinnegato la tuta, icona di quel populismo di sinistra che tanto ha fatto impazzire Napoli, e si è messo in giacca e cravatta. Solo per questo faceva un’enorme tristezza, per la serie: il rivoluzionario è tornato bancario.
A sessant’anni, Sarri com’è giusto che sia ha solamente inseguito le sue ambizioni personali e il sogno di arricchirsi, come disse già a Napoli (…)” (Il Fatto quotidiano del 21 giugno, pag12).
La vicenda del “compagno allenatore” già del Napoli, squadra che più popolare non si può, non vi ricorda qualcosa?
Non vi è venuto in mente di pensare alla parabola involutiva della mitica Classe Operaia ed alla conseguente marcia degli ex-picisti verso il Potere, naturalmente solo e sempre borghese?
La Classe Operaia è andata in Paradiso; Sarri alla Juventus…

Eugenio Colombo