Canale Video


Calendario

Giugno 2019
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio Articoli

Fare debiti a gringolandia

La patria della carta di credito

Gringolandia è la patria del consumismo, ma, senza un reddito da ricchi, anche per sostenere quelle che sono normali spese della vita di un amerikkkano medio è necessario indebitarsi.
Gli amerikkkani ricorrono ai prestiti per quasi tutto, dall’acquisto di beni mobili e immobili come la casa, l’auto e gli elettrodomestici.
Un recente rapporto della società Experian afferma che i cittadini statunitensi sono indebitati in media per 6.500 dollari.
Circa un quarto dei gringos si indebita per pagare beni di prima necessità: l’affitto, il cibo, i servizi, le spese mediche.
Il costo dell’sitruzione dal college all’assistenza all’infanzia è aumentato vertiginosamente.
Rispetto a venti anni fa il costo della vita è cresciuto del 30 per cento. Nello stesso periodo il costo dell’università pubblica (pubblica si badi bene!) è raddoppiato; quadruplicato, invece, è il costo degli affitti.
La maggior parte dei cittadini amerikkkani ha meno di mille dollari in banca e il settanta per cento di questi non ha difficoltà ad ammettere che se il suo stipendio subisse un ritardo di qualche giorno andrebbe in estrema difficoltà.

Anna K.