Canale Video


Calendario

Agosto 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio Articoli

Francesco e i migranti

Il primo, (anzi no: il secondo, se riconosciamo al “papa buono” Giovanni XXIII la leadership cronologica in questa grottesca classifica)  pap(p) “rosso” della Storia criminale del Cattolicesimo, l’argentino Bergoglio  si è espresso più di una volta a favore della accoglienza dei migranti.
Così, nel settembre 2015,  Francesco, in un solenne discorso, invitò tutte le parrocchie italiane ad ospitare almeno una famiglia di migranti. Poiché le parrocchie in Italia sono 25mila, avrebbero trovato ospitalità circa 100mila migranti. In tal modo, il problema della loro accoglienza sarebbe stato risolto per anni.
Purtroppo per il capo della più grande, pericolosa e criminale multinazionale della Storia, secondo i risultati di alcune recenti inchieste giornalistiche, quasi nessuna parrocchia ha accolto migranti.
E neppure risulta che il Papa sia tornato sull’argomento, non foss’altro  che per riaffermare la propria autorità sui suoi dipendenti e sui suoi clienti.
Un esempio? In sèguito alla vicenda della nave Diciotti e la decisione del cattolico Salvini, i dieci migranti “assegnati” all’Italia sono stati ospitati non dalla Chiesa Cattolica ma… da quella Valdese!

Ravachol