Canale Video


Calendario

Dicembre 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio Articoli

La natura dell'immigrazione

Macché “Libertà di movimento”. Macché “Basta confini e frontiere”. Macché “Solidarietà, Accoglienza e Sostegno”. “Macchè “Fuga dalla fame e dalle guerre”. Macchè “Anelito insopprimibile alla Libertà”.
E’ bastata una dichiarazione di Tito Boeri, l’attuale presidente dell’INPS, che “i contributi versati dagli immigrati sono fondamentali per la tenuta del sistema pensionistico” (Leggo del 5 luglio, pag.4), per mandare all’aria le farneticazioni e la retorica opportunista dei catto-comunisti, delle maestrine dalla penna rossa e dei sostenitori acritici del diritto sempre, dovunque e comunque all’Immigrazione e sottolineare, se mai ce ne fosse stato bisogno, la natura economica (finalità compresa) di un fenomeno che ha scomodato, continua a scomodare e scomoderà chissà fino a quando pseudo-marxisti, adoratori di papa Francesco, utili idioti del Terzo Settore e terzomondisti da strapazzo.
Ci voleva un borghese, e che borghese!, per farlo…?
P.S.
Per chi è interessato: dopo la  “clamorosa rivelazione” di Tito Boeri, il mio vicino di casa, il marito della ben più nota casalinga di Voghera, ha deciso di rinunciare alla pensione. Perché non vuole avere nulla a che fare, neanche indirettamente, con “negri”, marocchini, musulmani, cinesi e via elencando “quelli là”…

Eugenio Colombo