Canale Video


Calendario

Giugno 2020
L M M G V S D
« Mag    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Archivio Articoli

Evento senza commento

La notizia è di quelle ideali, per un sito come Il Buio.
Perché è breve, innanzitutto; e poi perché si commenta da sola. Non ha bisogno cioè di approfondimenti o di spiegazioni per il nostri lettori meno sagaci. Per finire e per riassumere, perché è di immediata comprensione, in un periodo in cui infuria (si fa per dire!) la battagli pseudo-politica e nient’affatto rivoluzionaria, sullo ius soli e sullo ius sanguinis.
Eccovela, allora: a Còrdoba, una città dell’Argentina, la famiglia di esuli siriana Toma aveva ottenuto l’asilo previsto per chi “fugge dalle guerre”. Ebbene, ciò nonostante i Toma hanno deciso di far ritorno a casa. Fin qui, nulla di eccezionale. Se non fosse che la loro casa si trova ad… Aleppo, nella Siria devastata dalle aggressioni imperialiste e dall’attività dei gruppi di tagliagole della sedicente “opposizione moderata” che tanto favore e sostegno riscuotono nelle file, altrettanto sedicenti “di sinistra”, delle peggiori zecche nostrane.
I Toma, arrivati in un modo o nell’altro alla fine dell’anno scorso, non sono riusciti ad integrarsi e, soprattutto, sono rimasti sconvolti da una visita  dei ladri nella loro modesta abitazione.
Così, hanno deciso di far ritorno a casa: “ad Aleppo, cose del genere non sarebbero successe”, hanno commentato…

L. A.