Canale Video


Calendario

Ottobre 2020
L M M G V S D
« Set    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio Articoli

Stupidario berlusconiano. Ovvero i baci perugina del partito dell’amore.

La democrazia applicata allo sport:
Non capisco perché a San Siro debbano entrare anche i tifosi delle altre squadre, togliendo posto ai nostri”.

L’Italiano medio:
Uno studente di seconda media che neppure siede al primo banco, é a loro che devo parlare”.

Il Papa:
Straordinario, ogni suo viaggio è un goal, ha la stessa idea vincente del mio Milan”.

Lui, Berlusconi:
Ho scritto le tavole della legge come Napoleone e Giustiniano”.

La “divina” calvizie:
Ho pochi capelli perché il cervello troppo grosso me li spinge fuori”.

Gaffes:
Le gaffes le fa Sarkozy. Io faccio delle italianissime figure di merda”.

Semplici consigli:
Vogliamo rinnovare la nostra classe politica con persone non maleodoranti e malvestite come certi personaggi”.

Consigli diplomatici
:
Alito fresco e niente mani sudate”.

Alleati:
Bossi ha metodi da venditore di Piaget falsi. Quando parla sembra un ubriaco al bar. Sembra normale ma è completamente folle… Ha comportamenti di una personalità doppia, tripla e forse anche quadrupla” (ANSA, 1994-1995)

Oroscopi:
In RAI mi bastano cinque minuti per sentire qualcosa contro di me. L’altra sera c’era addirittura un’astrologa che mi attaccava (in realtà, l’astrofisica Margherita Hack).

Pentimenti:
Su Di Pietro, nel 1995: “(è) un moderato, se entrasse in politica tutto il Paese ne trarrebbe vantaggio”.
Su Di Pietro, nel 2008: “Ho orrore di lui e lo dico alto e forte”.

Offerte di lavoro:
“A Termini Imerese 1800 operai rischiano il posto? Trasformiamoli in infermieri, in Italia mancano. Vuoi che 40 non hanno fatto il corso di pronto soccorso o all’oratorio tenevano l’armadietto delle medicine?” (4 dicembre 2002).

Viva la Gnocca:
Sulla Thatcher, già Primo Ministro inglese: “Se fosse stata una bella gnocca me la ricorderei”.
Sull’on. Palumbo: “Lui sì che ha le mani in pasta!”. Perché pasticcere o panettiere? Ma no, perché ginecologo!

Anticomunista(e) storico:
Putin è fieramente comunista perché nell’assedio di Stalingrado gli hanno sterminato la famiglia” (ANSA, 23 dicembre 2003). Peccato solo che l’assedio avvenne nel 1942, dieci anni prima che Putin nascesse!

Stupidaggini varie di epoche varie raccolte e brevissimamente commentate da Eugenio Colombo. Che si è largamente servito di un libro di Silvio Zelig di prossima pubblicazione.