Canale Video


Calendario

Gennaio 2010
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio Articoli

Haiti: gli aiuti umanitari sulla punta dei cannoni

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.
La Red/azione

Osservando le dirette da Haiti dei telegiornali, quello che può meravigliare anche chi non si interessa di politica non è solo il terribile panorama delle rovine [Continua..]

Lettera aperta al nostro santo pilota satellitare

di Ravachol

Caro Signore “che sei nei cieli” al pari dei satelliti che guidano i movimenti della mia automobile in città proprio come tu orienti le mie scelte di vita,
ti ringrazio per avermi insegnato molte cose [Continua..]

A Rosarno a raccogliere arance

Un qualsiasi leghista con un quoziente intellettivo pari a quello di un macaco (e ci pare ce ne siano pochi, di macachi, si intende, con un cervello così poco sviluppato) dovrebbe porsi il problema, alla luce [Continua..]

D'america, di rivoluzioni e d'altro

Il compagno che la redazione de IL BUIO mi ha incaricato di contattare per un’intervista in esclusiva sulla situazione in Latino-America vive attualmente a Bogotà, la capitale della Colombia, un Paese al centro delle [Continua..]

Ieri come oggi

Rubrica periodica oggi a cura di F. Engels

“Secondo la nostra convinzione, che abbiamo visto confermata nel corso di una lunga pratica, la giusta tattica nella propaganda non è quella di strappare qua e là [Continua..]

Il Popolo De L'amore

“Lei è buona! Glielo dico io che sono un esperto di bontà”
Totò, in Il Monaco di Monza

E’ nato, finalmente!
E’ nato il Popolo De L’amore (PDL), come [Continua..]

Belve piagnucolose

Scritto: dopo l’eruzione vulcanica dell’8 maggio 1902 su St. Pierre, Martinica;
Prima pubblicazione: Leipziger Volkszeitung, 15 maggio 1902
Traduzione e prima pubblicazione in italiano: Pagine Marxiste n°. 6, gennaio 2005
Titolo: Belve piagnucolose

Circa un secolo fa, l’8 maggio del 1902, [Continua..]

Pillole di ordinario razzismo sionista

L’entità sionista ha la pretesa di essere “il rifugio” di tutti gli ebrei del mondo, a cui viene sistematicamente rivolto l’appello all’aliyah, vale a dire al ritorno alla “terra ancestrale”.
Quella che, almeno a sentire i sionisti, un dio-notaio [Continua..]

Corsi di scienze sociali in salsa chili

Gli americani si considerano e sono considerati dai loro vassalli sparsi in giro per il mondo, per indiscutibile definizione, veri e unici depositari dei principi democratici. Conseguentemente a questo giudizio (quasi dogmatico) deriva che, essendo loro la sintesi [Continua..]

I fascisti son sempre quelli… dei manganelli!

Per i militanti della nostra tendenza storica, con e sui fascisti non è proprio il caso di argomentare.
Non è mai il caso, cioè, di dover addurre prove, teoriche o pratiche, per giustificare la decisione, assolutamente irrevocabile, di considerarli [Continua..]