Canale Video


Calendario

Maggio 2008
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio Articoli

Il (Contrap)punto: al peggio non c'è mai fine

Militare in Rifondazione Comunista non è notoriamente il massimo, nella vita. Anche in quella politica.

Lo dimostrano mediocri come Migliore (figuriamoci se si fosse chiamato Peggiore!?) o guitti da circo come Luxuria e grigi burocrati da “socialismo [Continua..]

(Solo alcune) bugie sioniste

Il senso di supremazia, la consapevolezza di essere “un popolo speciale”, anzi “il popolo eletto”, in quanto tale al di sopra degli altri popoli e delle altre nazioni, appaiono evidenti, fra l’altro, se e quando si esaminano le [Continua..]

Il (Contrap)punto: un grande esempio

Un velo di complice silenzio è calato sull’assedio di Gaza. E sui crimini commessi ogni giorno dall’entità sionista.

Delle 1,5 milioni di persone che vivono nella striscia più tristemente famosa del mondo, l’85% vive sotto la soglia [Continua..]

Sionismo = nazismo?

“L’occupazione in stile nazista della Palestina da parte di Israele non è opera di pochi ebrei Israeliani. Non è nemmeno opera del solo establishment militare.
E’ un atto collettivo di una società moralmente desensibilizzata che ha quasi perso la [Continua..]

Ancora sulle FARC, su Chavez e su altro

Abbiamo ricevuto via mail la lettera che di seguito pubblichiamo come contributo alla stimolante discussione avviata dall’articolo  di un nostro collaboratore, Matteo Sepulveda.
Nel farlo, rinnoviamo la nostra disponibilità ad ospitare nuovi e futuri interventi senza pregiudizi o censure [Continua..]

Ci sono morti che pesano più di un monte

“Ci sono morti che pesano più di un monte; altre che pesano meno di una piuma. La morte dei rivoluzionari pesa più di un monte…”
Mao Tse Tung

Forse per quella forma sottile di ironia con cui a [Continua..]

Ben scavato, vecchia talpa!

Ben scavato, vecchia talpa!

Così avrebbe commentato Marx dopo la manifestazione di oggi, 10 maggio 2008, a Torino.

La soddisfazione delle compagne/i era ben visibile sui volti e negli occhi quando ognuno di noi si apprestava [Continua..]

Guarda chi si rivede!

Le celebrazioni del Primo maggio sono un rito che si ripete ogni anno sempre più stancamente: non ci vuole molto a riconoscerlo.

Le ragioni sono tante: la crisi del “mondo del lavoro”, la dissoluzione della Classe Operaia [Continua..]

Libano: i luoghi della memoria

Riceviamo e pubblichiamo il diario di viaggio di un compagno.

LIBANO, I LUOGHI DELLA MEMORIA: Mar Elias, Chatila, Beddawi, Nar el Bared

di Francesco Giordano

Il campo [Continua..]