Canale Video


Calendario

Dicembre 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio Articoli

Porci senza ali

OVVERO IL 15 OTTOBRE DEI VENDUTI

“…le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma era già impossibile distinguere fra i due”
G. Orwell, La fattoria degli animali

“Violenze [Continua..]

Porci senza ali

Nelle scorse settimane, un Tribunale argentino ha confermato la condanna all’ergastolo per l’ex-dittatore Videla e per un pugno di suoi sodali.
Questo gruppo di criminali in divisa, di animali allevati nel cortile di casa dai capitalisti e dai nordameriKKKani, [Continua..]

(Finalmente) buone notizie

Il 15 agosto 1972, durante la dittatura militare del “generale” (un grado nella gerarchia militare delle scimmie) Lanusse, 25 prigionieri politici tentarono la fuga dal carcere di Rawson. Erano tutti militanti del PRT-ERP, delle FAR e dei Montoneros.
Sei [Continua..]

L'inferno è troppo poco

Come al solito brindo (cin cin), ma (al solito) sono dispiaciuto che una bestia sia morta nel “proprio letto” e soffrendo poco.
L’8 novembre il torturatore ed assassino Emilio Eduardo Massera è morto nell’Ospedale navale di Buenos Aires, dove [Continua..]

Un altro cin cin

Dall’America (quella senza K, per intenderci) non vengono soltanto notizie cupe, tragiche e negative come quella del golpe organizzato e condotto a termine in Honduras dai servi locali dell’imperialismo yankee-sionista in spregio della stessa democrazia borghese.
Arrivano anche, purtroppo [Continua..]

Un brindisi

C’è un’abitudine, qui a casa mia (che sorge, parafrasando immeritatamente i combattenti sudamericani, in una località qualunque di Latino America): di conservare una bottiglia, di quelle buone, per festeggiare gli eventi che riconciliano con la sete di giustizia.
Proprio [Continua..]

Un boia in meno

La notizia è stata riportata dai principali quotidiani nazionali un po’ in sordina, quasi con imbarazzo.
Eppure è una di quelle notizie, ci si perdoni il bisticcio di parole, che mettono seriamente in dubbio la “fede” di chi non [Continua..]

Vita e morte di un suino in abito talare

Quando che muore un prete/cantano i miserere,/

ma io ci ho piacere/ch’è morto un traditor…”.

Questi sono, più o meno, i versi di una “vecchia” canzone anarchica che avranno certo intonato in molti, alternandoli a doverose [Continua..]