Canale Video


Calendario

Febbraio 2019
L M M G V S D
« Gen    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  

Archivio Articoli

Vecchi e nuovi democristiani

“Gli Italiani sono notoriamente forti bevitori. Per questo amano dare un colpo al cerchio ed un colpo alla botte”.
Acuto Padano

Razzismo padano

Si racconta in giro che il cretinetti meneghino, Matteo Salvini, la cui biblioteca personale si dice comprenda ben due libri, solo uno dei quali però già colorato per intero, in visita allo zoo con il figlioletto, indicando la [Continua..]

(Comprensibili) nostalgie

Due russi su tre (il 66%) si rammaricano per il crollo dell’Unione Sovietica.

Il compagno Salvini

L’attuale Ministro degli Interni, il leghista Matteo Salvini, per alcuni, in primis per le maestrine dalla penna rossa, è senza alcun dubbio “un camerata”, per altri, e fra questi collocate pure chi scrive, semplicemente un cretino [Continua..]

Intervista al console

Riceviamo e pubblichiamo (titolo a cura della Red/Azione)

Il 26 gennaio 2019, davanti al Consolato della Repubblica Bolivariana del Venezuela di Milano, più di un centinaio di persone hanno partecipato ad un presidio di solidarietà organizzato dal [Continua..]

Dal web a Il Buio

Il fiato di Trump sul collo del Venezuela

Una prima assoluta, ieri, nella storia del Venezuela: Donald Trump ha designato il nuovo “presidente” della nazione. Al posto di Nicolas Maduro, eletto con oltre 6 milioni [Continua..]

Un governo 5stelle(tte)

Sarà per via del carattere interclassista della sua base sociale, sarà per la sua collocazione politica a destra, condivisa da una parte significativa dei suoi elettori, il fatto è che il Movimento 5stelle è sempre stato assai amato [Continua..]

Chi mantiene il ganassa?

Matteo Salvini, il ganassa meneghino o, se preferite, il “cuochino di Lenin”, per via dei suoi trascorsi di “comunista padano” e con riferimento al grande rivoluzionario russo che si illudeva sulla capacità degli incompetenti di governare, ha di [Continua..]

Democrazia sionista

Con l’arrivo del 2019, sono saliti a 52 gli anni di occupazione della Palestina da parte dell’entità sionista, compresi i dodici anni di assedio a Gaza ed i ventisei anni dalla firma degli accordi di Oslo, che avrebbero [Continua..]

Dal web a Il Buio

Rubrica periodica

Riportati all’ordine

La commissione europea, come espressione del grande capitale industriale e bancario ha messo un freno alle fantasie economiche dei capi della piccola borghesia che sono al governo in Italia. Finite le sfuriate [Continua..]