Canale Video


Calendario

Giugno 2019
L M M G V S D
« Mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio Articoli

Venezuela: golpe mediatico

Traduzione a cura della Red/Azione

Da quanto sappiamo alla chiusura di questa edizione il golpe tentato ieri (30/4/2019  n.d.r.) nella capitale venezuelana è fallito.
Gli insurrezionalisti che dicevano di aver preso la base area de La Carlota, hanno [Continua..]

Bergoglio ad Auschwitz, non all'ESMA

Agli inizi di gennaio, Bergoglio, il pap(p)a “venuto da lontano” è  “andato ad Auschwitz per ricordare il dolore di tanti anni fa”.
Durante gli anni della dittatura militare argentina, Bergoglio era rettore del Colegio Maximo di San Miguel all’interno [Continua..]

Intervista al console

Riceviamo e pubblichiamo (titolo a cura della Red/Azione)

Il 26 gennaio 2019, davanti al Consolato della Repubblica Bolivariana del Venezuela di Milano, più di un centinaio di persone hanno partecipato ad un presidio di solidarietà organizzato dal [Continua..]

Dal web a Il Buio

Ancora sui sedicenti “governi del popolo” o “del cambiamento”

El “regalo” de Evo a Salvini… y al “hermano” Bolsonaro

Iniziamo dal finale di questa storia: domenica 13 Gennaio, un aereo con poliziotti e agenti [Continua..]

I soliti noti servi

E’ una legge della Storia che i servi si muovono sempre e comunque in perfetta sintonia con gli interessi e con i desiderata dei loro padroni.
Così, in occasione dell’ennesima aggressione degli USA, lo Stato-canaglia per eccellenza, ad un [Continua..]

Dal web a Il Buio

Il fiato di Trump sul collo del Venezuela

Una prima assoluta, ieri, nella storia del Venezuela: Donald Trump ha designato il nuovo “presidente” della nazione. Al posto di Nicolas Maduro, eletto con oltre 6 milioni [Continua..]

Dal web al Buio

Rubrica Periodica

Atilio Borón e la miopia di quella sinistra che sostiene il golpismo contro il governo sandinista di Ortega in Nicaragua.

Una sinistra sinistrata

“Que viva Mexico! Svolta a sinistra nel nome di Obrador.
Americhe. Vince con il 54% «Amlo» e il suo movimento anticorruzione e per la giustizia sociale, nato come costola del Prd. (…).

Una pace disarmata

“Il 9 febbraio il partito Fuerza Alternativa Revolucionaria del Comùn (FARC), nato dalla disciolta organizzazione guerrigliera, ha annunciato che sospenderà la campagna elettorale per le elezioni presidenziali di maggio fino a quando non sarà garantita la sicurezza dei [Continua..]

Il Che italiano

Meglio morire combattendo per la libertà che essere prigioniero per tutti i giorni della tua vita.
Bob Marley