Canale Video


Calendario

Gennaio 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio Articoli

Il (vero) bue del (falso) presepe

Riferiscono le cronache del periodo che, al primo congresso della nuova Lega “nazionale” di capitan Nutella, il casciaball dei Navigli si é presentato al pubblico di idioti e di malriusciti che lo venerano come una divinità allo zafferano [Continua..]

Francesco e la teologia della liberazione - 2

Ma torniamo alla Teologia della liberazione, che, come abbiamo visto, nacque come un movimento a beneficio degli oppressi contro la  gerarchia sacerdotale.

Francesco e la teologia della liberazione - 1

“Le cose sociali che io dico sono le stesse che ha detto Giovanni Paolo II. Io copio da lui”
Papa Francesco, in La Stampa dell’11 settembre, pag.8

Anni fa, in Argentina, c’era un gesuita, Jorge Mario Bergoglio, che [Continua..]

Pregiudizi religiosi

“Se rifiuti i miei comandamenti e disprezzi le mie leggi, mangerai la carne dei tuoi stessi figli e delle tue stesse figlie”. O ancora: “Una donna che insegna non può essere perdonata, le vanno tagliate le mani” e [Continua..]

Una vicenda grottesca

Alzi la mano chi aveva mai sentito nominare il paese di Saonara. Se non se n’è alzata neppure una, è perché si tratta di un borgo di poco più di diecimila abitanti della provincia di Padova. Una località [Continua..]

La droga religione

Ricordate l’aforisma di Marx “la religione è l’oppio del popolo”?

Dal Web a Il Buio

Rubrica periodica

BERGOGLIO E IL GENOCIDIO ARGENTINO IN DIFESA DELL’ORDINE CRISTIANO.

“Papa Bergoglio – non solo perché la sua figura è controversa, ma in quanto ” Papa argentino ” – è un uomo di [Continua..]

Umorismo papale

I presidenti dei consigli di amministrazione della Vaticana spa, la più grande, potente e diffusa multinazionale del crimine e della pedofilia (1), hanno, fra le numerose caratteristiche che sono loro proprie, quella di essere fini ed ineguagliati umoristi. [Continua..]

Francesco e i migranti

Il primo, (anzi no: il secondo, se riconosciamo al “papa buono” Giovanni XXIII la leadership cronologica in questa grottesca classifica)  pap(p) “rosso” della Storia criminale del Cattolicesimo, l’argentino Bergoglio  si è espresso più di una volta a favore [Continua..]

Bergoglio ad Auschwitz, non all'ESMA

Agli inizi di gennaio, Bergoglio, il pap(p)a “venuto da lontano” è  “andato ad Auschwitz per ricordare il dolore di tanti anni fa”.
Durante gli anni della dittatura militare argentina, Bergoglio era rettore del Colegio Maximo di San Miguel all’interno [Continua..]