Canale Video


Calendario

Dicembre 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Archivio Articoli

Le (buone) ragioni coreane

A parlare, in tutti  i sensi e con tutti i mezzi disponibili, sono sempre loro: gli yankees.
Perché sono loro i “padroni del mondo”. E perché, proprio perché tali, controllano tutto e tutti: governi, informazione, economia, finanza… Tutto, insomma.

Terroristi sempre e solo islamisti?

I media danno la notizia di un attentato terroristico in qualche parte del mondo, e la cosiddetta “opinione pubblica” cosa fa?
Lo attribuisce pressoché automaticamente, per una sorta di riflesso condizionato che avrebbe fatto la felicità di Pavlov, ai… [Continua..]

E la chiamano democrazia

Peccato! Peccato si sia conclusa una delle più divertenti farse a cui ci sia capitato di assistere da molti anni a questa parte; e cioè le elezioni che, a scadenze prefissate, si svolgono a Gringolandia, la patria dei [Continua..]

La notizia taciuta

L’articolo 21 di quella Costituzione italiana che i soliti umoristi “di sinistra”, affatto incuranti del ridicolo, non esitano a definire “la più bella del mondo”, recita fra l’altro che “la stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o [Continua..]

Lo dicono (anche) loro

L’articolo che potete leggere qui sotto è stato pubblicato di recente sul sito di Famiglia cristiana, il periodico cattolico “delle famiglie italiane”.
Ve lo proponiamo per quello che dice. Ma non solo. Perché, vista la fonte da cui proviene, [Continua..]

Scontro di (in)civiltà

“Per non pagare il conto lo denuncia per terrorismo. Pensionata telefona ai carabinieri accusando operaio egiziano. Non aveva i 2500 euro dei lavori fatti al pavimento di casa.
Per non pagare un muratore egiziano lo ha segnalato ai carabinieri [Continua..]

Strabufale coreane

Se ancora nutrivate l’illusione che la decenza conoscesse nonostante tutto un limite, non foss’altro quello della serietà e del rispetto dell’intelligenza dell’interlocutore, una “notizia” (si tratta di un eufemismo!) diffusa dai soliti mezzi di rincoglionimento di massa nei [Continua..]

Su Gheddafi

Per 41 anni, fino alla sua morte, nell’Ottobre del 2011, Muammar Gheddafi ha fatto delle cose davvero sorprendenti per il suo Paese e ha cercato ripetutamente di unire e rendere più forte il continente africano.

Dal Web al Buio

…e se lo dice lui…

“Gli Stati Uniti e il regime di Israele sono i maggiori elementi criminali nel contesto mondiale e la comunità internazionale deve boicottarli se non vuole essere complice della propria scomparsa”, questo è [Continua..]

Falsi miti

Qualche giorno fa, per la precisione il 6 giugno, cadeva il sessantesimo anniversario dello “sbarco in Normandia”, avvenuto, per l’appunto, il 6 giugno 1944. Uno sbarco che per i pennivendoli di regime e per i servi nostrani dell’imperialismo [Continua..]