Canale Video


Calendario

Gennaio 2020
L M M G V S D
« Dic    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio Articoli

Quelli sempre in mutande

Il Governo delle Tasse si sfrega già le mani. Perché avrà la possibilità, presto o tardi, di introdurre un nuovo incredibile balzello: quello a favore dei “poveri calciatori”. O meglio: dei calciatori poveri.

La morte sul lavoro non è mai una fatalità

Riceviamo e pubblichiamo

La morte sul lavoro non è mai una fatalità.
Sul lavoro si muore più che in guerra.

Il (vero) bue del (falso) presepe

Riferiscono le cronache del periodo che, al primo congresso della nuova Lega “nazionale” di capitan Nutella, il casciaball dei Navigli si é presentato al pubblico di idioti e di malriusciti che lo venerano come una divinità allo zafferano [Continua..]

Lo riconoscevano persino loro

“Mi riferirò adesso anche all’esperimento russo. Con ciò non voglio menomamente diminuire il merito immenso, storico, secolare delle armate organizzate dal genio di Giuseppe Stalin. Lo riconosco questo merito e ho fiducia, ho speranza, che dal concorso delle forze [Continua..]

Comunisti prima, catto-comunisti poi

“Avanti, avanti, dunque, il popolo e il poeta:
avanti attraverso l’acqua, avanti
attraverso il fuoco.
Maledetto colui che lascia abbattere
la bandiera del popolo:
maledetto colui che resta indietro
per ozio o per viltà: | maledetto chi all’ombra si riposa
mentre il popolo tribola e [Continua..]

Le balle del casciaball

“Salvini lo disprezza, il popolo. Lo considera una pletora di minus habens cui rifilare una comunicazione da analfabeti”
Luca Bottura, in La Repubblica del 6 novembre, pag.43

Capitan Nutella Matteo Salvini è una miniera inesauribile di balle, tutte [Continua..]

Il Contrap(Punto): lo specchio del paese

Quando si discute della rappresentanza parlamentare in una democrazia (borghese) sorge spesso una domanda: i rappresentanti politici sono effettivamente lo specchio del livello culturale dei suoi cittadini?

Morti sul lavoro una strage inarrestabile

Riceviamo e pubblichiamo

Al lavoro peggio che in guerra.
Michele Michelino (*)

Ogni giorno dal nord al sud il bollettino di guerra riporta il numero dei morti e dei feriti operai massacrati per il profitto, [Continua..]

Il russo Salvini

“Salvini: ‘Mai preso un rublo, un euro, un dollaro o un litro di vodka di finanziamento dalla Russia.’
Quanto fanno trenta denari al cambio attuale?”
Forum.Spinoza.it

Capitan Nutella Salvini dixit: “Ormai la distinzione in Italia non è più tra [Continua..]

Poveri e poveracci

L’ex-bibitaro del San Paolo (inteso come stadio di calcio, cioé come storico collettore dell’intelligenza cittadina e non) miracolato da San Gennaro che ha reso possibile la sua nomina a Ministro in ben due governi, il guaglioncello Giggino Di [Continua..]