Canale Video


Calendario

Maggio 2022
L M M G V S D
« Apr    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio Articoli

Una 44 Magnum...

… in mano a stupidi, grassi uomini in divisa

La polizia amerikkkana non smette di stupire il mondo: in senso negativo, ovviamente.
La notizia degli agenti della guardia di confine che a cavallo, con corde e [Continua..]

Il male oscuro dei gringos

Negli Stai Uniti le armi in possesso dei cittadini uccidono più degli incidenti stradali e delle guerre.

A caccia di bambini

Le nefandezze a stelle e strisce

Il decaduto regime fantoccio afgano arrestava e torturava i bambini sospettati di connivenza con i talebani e tutto questo con l’approvazione e l’appoggio dei gringos. Questo è quanto ha [Continua..]

Quale contraddizione?

L’ epilogo della “questione afghana” ha sguinzagliato ancor più il servilismo dei mass media occidentali.
La storica disfatta degli Stati Uniti e dei suoi servi-alleati, evidentemente, necessita di una narrazione che addolcisca le inevitabili conseguenze anche se [Continua..]

Le stragi amerikkkane

Una realtà sottovalutata

Non se ne parla spesso, ma la strage degli indiani d’Amerikkka è paragonabile, nei modi, agli stermini perpetrati dai nazisti (campi di concentramento, deportazioni e massacri) e nei numeri a qualcosa di [Continua..]

Le armi a Gringolandia

Il paese dove si spara spesso e a casaccio

Armi da fuoco a Gringolandia?
Alcuni dati inquietanti di un paese in cui il tasso di idiozia è davvero alto e l’idiota che gira per strada spesso [Continua..]

Lo sciopero a Gringolandia

Continua la nostra rassegna su quelli che, in genere, vengono ritenuti diritti primari e di come questi vengano rispettati negli Stati Uniti.
I gringos su questi diritti fanno battaglie di principio quando si tratta di attaccare politicamente [Continua..]

Cortei a Gringolandia

“Notiamo facilmente i difetti altrui e non ci accorgiamo dei nostri”  diceva Pirandello ed è, in effetti, una frase che si sposa bene con quello che succede in politica internazionale.

Dal Web a Il Buio

La Libia dopo 10 anni di devastazione della Nato

«La Libia prima del 2011 era unita: sono convinto che tornerà ad esserlo. Il processo di cambio del potere è stato molto difficile e sanguinoso.

Per non dimenticare

Chi sono i nostri nemici?

L’aggressione della NATO, con la complicità dell’Italia, contro la Jugoslavia avvenne il 24 Marzo 1999.
Autorizzata dal “compagno” D’Alema, allora primo ministro di un governo di sinistra, ha rappresentato un crimine [Continua..]