Canale Video


Calendario

Ottobre 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Archivio Articoli

La voce del padrone

Pompeo in Italia

“L’Italia difenderà i suoi interessi nazionali su ogni campo, specie quello economico e commerciale” ha dichiarato Di Maio, il ministro degli esteri più improbabile che il nostro sfortunato paese ricordi; improbabile lui, [Continua..]

(I soliti) crimini sionisti

La foto che avete appena visto testimonia l’ennesimo crimine infame dell’”Esercito più democratico del mondo” perché braccio armato dell’”unica democrazia del Vicino Oriente”.

Palle salviniane

L’ex ministro degli Interni, Matteo Salvini; è, in realtà, un comico mancato, una sorta di Ridolini lumbard. E non solo perché ha proclamato “tolleranza zero” dopo che, a Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna, il 28 luglio [Continua..]

Minacce e potere: pacifismo e violenza

Riceviamo e pubblichiamo

La storia insegna che per cambiare la società la classe oppressa è ricorsa inevitabilmente alla violenza organizzata e collettiva per liberarsi e assicurare così il progresso dell’umanità. (Nella foto Sesto San Giovanni, operai in [Continua..]

Cattive compagnie

“Le cattive compagnie conducono l’uomo alla forca”
Proverbio toscano

Putin, il leader russo che riscuote la “simpatia” anche dei comunisti-aziendalisti (poco comunisti e molto aziendalisti) nostalgici della Unione Sovietica di Lenin e di Stalin solo perché, per loro, [Continua..]

Dal Web a Il Buio

I comunisti sono per l’abolizione della proprietà privata dei mezzi di produzione e non gliene frega certo di sottrarre al “popolo” la macchina, il libro, la casa.
Come ragiona invece il capitalismo?
Proponiamo questo interessante articolo tratto da un giornale [Continua..]

Il generale Trump

L’aumento delle spese militari

Le spese militari globali sono aumentate del 2,6% nel 2018 arrivando alla fantasmagorica cifra di 1800 miliardi di Dollari. Questo è il risultato della analisi dell’Istituto Internazionale di ricerca sulla pace di Stoccolma. [Continua..]

Un governo 'sovranista'?

Fra le numerose millanterie del sedicente Governo del cambiamento, c’è anche quella di essere un governo “sovranista”, aggettivo con cui si vorrebbe squalificare l’attività “normale” di qualsiasi governo “normale”, vale a dire difendere l’unità e l’identità nazionali. Un [Continua..]

Un governo filo-russo?

Di questi tempi si parla molto (e chissà per quanto ancòra si continuerà a farlo) di Russia e dei presunti finanziamenti di Putin a Salvini ed alla di lui Lega di scimmiette padane.

I servi che servono

Diceva Totò che i servi servono. Perché, se non servissero, che razza di servi sarebbero?