Canale Video


Calendario

Agosto 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio Articoli

Cattive compagnie

“Le cattive compagnie conducono l’uomo alla forca”
Proverbio toscano

Putin, il leader russo che riscuote la “simpatia” anche dei comunisti-aziendalisti (poco comunisti e molto aziendalisti) nostalgici della Unione Sovietica di Lenin e di Stalin solo perché, per loro, la Russia è un “logo”, un “marchio di fabbrica” a cui restare fedeli indipendentemente da chi ne controlla formalmente la proprietà, in Italia ha anche (e soprattutto!) estimatori di destra, compresa quella estrema.
Forza Italia, Lega, Movimento5stelle e  CasaPound sono i partiti e le organizzazioni che più di tutti hanno espresso giudizi positivi sull’attuale leader russo.
Continua la lettura Cattive compagnie

Dal Web a Il Buio

I comunisti sono per l’abolizione della proprietà privata dei mezzi di produzione e non gliene frega certo di sottrarre al “popolo” la macchina, il libro, la casa.
Come ragiona invece il capitalismo?
Proponiamo questo interessante articolo tratto da un giornale certo non di “sinistra” sull’alienazione da parte delle moderne società capitalistiche delle proprietà personali del singolo.
Ritorneremo proletari nell’originale senso della parola?
La Red/Azione

Il declino della proprietà (privata)
tratto da il foglio del 24/7 articolo di M. Trovato


In principio fu la smaterializzazione. Poi venne la condivisione. Infine, la coabitazione. Il prossimo passo sarà la spoliazione? Perché possedere, se ogni bisogno può essere assolto da un’app nel momento stesso in cui emerge? In altre parole, che spazio rimane per la proprietà nel sistema di valori dei millennial?
Continua la lettura Dal Web a Il Buio

La foto della settimana

Il generale Trump

L’aumento delle spese militari

Le spese militari globali sono aumentate del 2,6% nel 2018 arrivando alla fantasmagorica cifra di 1800 miliardi di Dollari. Questo è il risultato della analisi dell’Istituto Internazionale di ricerca sulla pace di Stoccolma. Da quando questo istituto elabora questo tipo di dati (dal 1988) questo è il livello più alto mai raggiunto.
Continua la lettura Il generale Trump

Un governo 'sovranista'?

Fra le numerose millanterie del sedicente Governo del cambiamento, c’è anche quella di essere un governo “sovranista”, aggettivo con cui si vorrebbe squalificare l’attività “normale” di qualsiasi governo “normale”, vale a dire difendere l’unità e l’identità nazionali. Un Esecutivo libero, cioè, di operare in maniera autonoma, non servile nei confronti degli USA e non ostile rispetto alla Russia di Putin. Tutto ciò, ovviamente, in nome di una equidistanza funzionale solo ed esclusivamente agli interessi “superiori” del popolo italiano.
Continua la lettura Un governo ’sovranista’?

La foto della settimana

Di 'sinistra' i pentastellati?

La pentastellata Elisabetta Trenta, Ministro della Guerra del governo-Conte (un Ministro della guerra donna, in un Governo che aveva ed ha la pretesa di essere “del cambiamento” per anonomasia?!), in occasione di una seduta del Senato tenutasi alla [Continua..]

Il ritorno dei democristiani

L’attuale Governo, il sedicente “Governo del cambiamento”, in realtà non ha cambiato e non sta cambiando proprio nulla, com’è noto e com’è ampiamente verificato e verificabile.

Lenin e gli Stati Uniti d'Europa

Europa sì, Europa no, sovranismo sì, sovranismo no; dentro l’Europa sì, dentro l’Europa no… : il dibattito su queste categorie e su queste problematiche, che esprimono il riflesso sul piano politico delle conseguenze prodotte dall’attuale grado di sviluppo [Continua..]

La foto della settimana