Canale Video


Calendario

Febbraio 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829  

Archivio Articoli

Chi ha vinto la guerra?

Dopo la sbronza di propaganda di queste ultime settimane, ricordiamo solo alcuni fatti, alcune date e delle cifre.
Non serve altro.
La Red/Azione

Continua la lettura Chi ha vinto la guerra?

Craxi e i leghisti

Di nome fa Giorgetti, Giancarlo Giorgetti. E risulta essere il vice-segretario federale della Lega, oltre che parlamentare. Oltre che, a quanto sostengono alcuni, la vera eminenza grigia del partito che fu di Bossi. Qualità, quest’ultima, alquanto probabile, se e quando si pensi che Giorgetti sarebbe l’antagonista, il concorrente di uno come Capitan Nutella-Salvini, che, com’è risaputo, litiga fin dalla nascita con qualsiasi forma di intelligenza.
Continua la lettura Craxi e i leghisti

La foto della settimana

L'angolo della poesia

L’informazione disinformata che disinforma

Dei giornalisti è stato detto di tutto, quasi sempre a ragion veduta. Così, per Mark Twain, “Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso… e pubblica il falso.”; mentre per Lord Northcliffe “Giornalista è colui che deve spiegare agli altri ciò che lui stesso non ha capito.”.
Per chi scrive, il giornalista è soprattutto un ignorante.
Continua la lettura L’informazione disinformata che disinforma

La foto della settimana

Il condor vola ancora

Riceviamo e pubblichiamo

di Daniela Trollio (*)
Alla fine, l’annunciato  golpe civico-militare in Bolivia si è consumato,  con un pesante bilancio di 35 morti e non si sa quanti feriti, la maggioranza di essi indios (e ritorneremo su questo più [Continua..]

Quel che non vi ho detto

Trump alla marcia per la vita

Tutti noi qui comprendiamo un’eterna verità: ogni bambino è un dono prezioso e sacro di Dio. [applausi] Insieme, dobbiamo proteggere, amare e difendere la dignità e la santità di ogni vita [Continua..]

Pedofili e corruttori

Dobbiamo confessarlo: non abbiamo ancora smesso di lasciarci andare alle risate pensando alla faccia, solitamente “di bronzo e foderata di rame” come dicono dalle mie parti, dei malriusciti catto-comunisti e delle maestrine dalla penna rossa quando abbiamo letto, [Continua..]

La foto della settimana