Canale Video


Calendario

Ottobre 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio Articoli

In nostro Che

“Sogna e sarai libero nello spirito. Lotta e sarai libero nella vita”
Che Guevara

State tranquilli: non contribuiremo al fiume di retorica che sta  sommergendo il Che  fino al punto di mistificarne e di stravolgerne l’identità, la militanza rivoluzionaria e l’attualità storica, oltre che politica.
Non lo faremo, almeno noi.
Continua la lettura In nostro Che

Il capitalismo è barbarie e morte

Riceviamo e pubblichiamo

La moderna condizione operaia nel 2017: sfruttamento, licenziamenti e morti sul lavoro.
Continua la lettura Il capitalismo è barbarie e morte

La foto della settimana

Spari Uniti d'America

Tanto per cambiare. Tanto per cambiare, quando c’è di mezzo una strage, gli USA, lo Stato-canaglia per antonomasia, finiscono sotto i riflettori. Questa volta, però, non per uno qualsiasi degli efferati e periodici massacri compiuti in ogni angolo dl mondo ed in ogni stagione della Storia, ma per  un episodio di cronaca (nera) assolutamente casalingo. E cioè la “strage di Las Vegas”, che ha provocato, il 2 ottobre scorso, 59 morti e 500 feriti (ma il bilancio è ancora provvisorio, nel momento in cui scriviamo). “Killer spara dall’hotel poi si toglie la vita. L’ISIS rivendica. Fbi: non è terrorismo”, ha titolato il quotidiano Leggo (cfr. Leggo del 3 ottobre, pag.2).
Continua la lettura Spari Uniti d’America

Armiamoci e partite

Ma dove si va?

Il 75% dei gringos considera la Corea del Nord un pericolo.
E’ molto probabile, dunque, che il discorso del presidente col ciuffo, Donald (duck) Trump, abbia scaldato gli animi di questo popolo sempre pronto a fare la guerra.
Continua la lettura Armiamoci e partite

Neonazisti forse, sionisti di sicuro

Com’è noto, le recenti elezioni politiche in Germania hanno fatto registrare il successo, peraltro relativo, di un partito considerato “di estrema destra”, l’AfD.
A soli quattro anni dalla sua fondazione, infatti, con quasi sei milioni di voti, pari al [Continua..]

La foto della settimana

Questa non è (solo) una foto

“Impiccheremo l’ultimo papa/con le budella dell’ultimo re”
Ritornello di un “vecchio” canto anarchico

Le (buone) ragioni coreane

A parlare, in tutti  i sensi e con tutti i mezzi disponibili, sono sempre loro: gli yankees.
Perché sono loro i “padroni del mondo”. E perché, proprio perché tali, controllano tutto e tutti: governi, informazione, economia, finanza… Tutto, insomma.

La foto della settimana